INTERPRETAZIONI DELLA METAFISICA DI ARISTOTELE TOMO I


Editorial: Editorial Aracne

Autora: Teresa Oñate y Zubía
Traductor: Haris Ch. Papoulias
Colección:  Tropos Profili

ISBN: 978-88-255-2014-9
Páginas: 448
Dimensiones: 14 cm x 21 cm
Encuadernación: Rústica
Fecha de la edición: 2018
Lugar de la edición: Roma. Italia
Idiomas: Italiano

Con la colaboración de Santander-Universidades

L’opera si prefigge una lettura della Filosofia Prima di Aristotele, secondo i parametri e i risultati raggiunti dalla critica aristotelica del XX secolo. La ricerca, svolta in base a una dettagliata comparazione dei testi e delle loro problematiche, sia dal punto di vista storico che ermeneutico, si propone il recupero del contesto greco in cui è nata la Metafisica aristotelica. Dopo molti anni consacrati allo studio di Aristotele sui testi originali e su quelli della letteratura contemporanea, l’autrice, recuperando la metodologia, la problematicità e la critica razionale aristotelica, espone la complessa unità e la sistematicità aperta proprie dell’“ontologia delle differenze” dello Stagirita. Si percorrono, quindi, le suetopologie plurali e l’articolazione seriale dei suoi nessi dottrinali, rendendo disponibile al pubblico filosofico uno dei pochi commenti sistematici della Metafisica di Aristotele a livello internazionale.

índice completo de la publicación
páginas iniciales de la publicación